Quando si decide di iniziare un progetto web, tra le primissime cose da pianificare c’è la scelta dell’hosting sul quale far “girare” il tutto.

Cosa è un hosting, prima di tutto? Un hosting è uno spazio web, gestito da un server. Lo stesso server può gestire/ospitare anche diversi altri siti web. Serve sia per un sito per e-commerce, sia per un sito web aziendale o per chi è agli inizi e vuole creare un piccolo sito web per farsi le ossa. C’è un piano hosting per tutte le esigenze.

Gli hosting gratuiti

Ci sono diversi hosting gratuiti che ti permettono di creare un sito web con pochi click e che non hanno costi. Se il bisogno è quello di realizzare un semplice sito senza pretese, un hosting gratuito potrebbe anche andar bene. Ovviamente se è gratuito, l’azienda che lo mette a disposizione qualche guadagno deve pur averlo, infatti il più delle volte sarai obbligato a vedere sul tuo sito degli annunci pubblicitari non gestiti da te, ma che serviranno all’azienda di guadagnare su qualsiasi contenuto tu pubblichi sul tuo sito. Ovviamente anche il tipo di risorse disponibili (configurazioni avanzate, velocità di caricamento delle pagine, spazio disponibile) saranno decisamente deficitarie o scarse. Invece per quanto riguarda l’assistenza, potete anche far conto che non ci sia.

Gli hosting professionali

Se invece tieni realmente al tuo progetto online, è inevitabile puntare ad un hosting professionale. Il motivo è ovviamente quello di sopperire alle mancanze di un hosting gratuito, ma anche per una serie di vantaggi per la propria presenza online:

  1. Assistenza sempre disponibile (i siti web possono avere problemi, anche durante i weekend!);
  2. Risorse disponibili dedicate al tuo sito web e non limitate;
  3. Sistemi di backup automatico che ti permettono di dormire sereno o ripristinare copie di emergenza in caso di errori di programmazione o attacchi esterni.
  4. Caselle email per la tua aziende e nome di dominio.

La quasi totalità degl’hosting professionali oggi ti permettono anche di utilizzare certificati SSL per la sicurezza dei tuoi utenti, sistemi di autoinstaller dei più diffusi CMS Open Source, come Wordpress o Joomla.

Inoltro gli hosting professionale ti permettono di modificare i piani di utilizzo in base alle esigenze che nel tempo possono rendersi necessarie, come l’incremento dello spazio web, delle risorse di banda e tutto quanto comporta un sito web che cresce e genera traffico.

Newsletter