6.2. Garanzia soddisfatti o rimborsati

Garanzia Soddisfatti o Rimborsati

Creare una sensazione di fiducia nel visitatore è la conseguenza di una serie di fattori. Uno di questi è certamente quella di fornire la garanzia soddisfatti o rimborsati. Bisogna garantire al cliente la possibilità di poter riavere indietro i soldi nel caso in cui non sia soddisfatto dell’acquisto.

Tutti noi ci sentiamo rassicurati quando andiamo in un negozio di elettronica per acquistare un televisore di ultima generazione sapendo di poter disporre della garanzia. Una garanzia che ci mette al sicuro da qualsiasi spiacevole sorpresa.

Immaginate la delusione che si prova nel tornare a casa, collegare la propria tv e poi scoprire che non funziona. Fortunatamente, in questo caso (raro per la verità), interviene la garanzia che consente di riportare indietro la tv e sostituirla con una nuova.

Su Internet le cose vanno di pari passo, anzi, è possibile pure offrire un tipo di garanzia ancora più rassicurante. Quella definita come “Garanzia soddisfatti o rimborsati”.

Attraverso questo tipo di garanzia, il visitatore avrà la certezza che se quello che viene acquistato non è all’altezza delle aspettative, riceverà la cifra pagata senza che nemmeno gli vengano chieste delle ulteriori spiegazioni.

Se l’acquisto riguarda un prodotto fisico, ovviamente la garanzia si applica con la restituzione del prodotto.

Il venditore può decidere, nel caso di spese sostenute per l’attivazione del servizio, di non restituire solo quella parte della cifra sborsata dal cliente. Comunque questa è una scelta individuale del venditore.

Questo tipo di garanzia ha l’effetto di generare più vendite, e più è lungo il periodo in cui si può usufruire di essa, meglio è. Ovviament, se applicate una garanzia del genere ai vostri servizi, fate in modo che sia ben visibile sulle pagine del sito.

Accedi per commentare. Non hai un account? Registrati.