8.3. Come effettuare i test su un sito web

Per effettuare un test su una pagina web, oppure su un intero sito, si deve far riferimento essenzialmente a due tipi di test: lo split test e il multivariate test.

Il multivariate test richiede dei software appositi ed è difficile da eseguire. Per questo è meglio far riferimento allo split test.

Quando si decide di condurre un test del genere, è assolutamente necessario tenere ben presente che bisogna intervenire solo su una sola componente alla volta e che le modifiche devono essere di piccola entità.

Stravolgere una pagina non permette di capire quale è la componente che funziona e quale meno. È necessario procedere con calma. Le piccole modifiche infatti hanno due grandi vantaggi. Il primo è che sono facilmente implementabili, il secondo è che sono facilmente misurabili.

Molti webmaster utilizzano lo split test per individuare quali fattori fanno aumentare la conversioni rispetto a degli obiettivi stabiliti.

Lo split test è dunque il più diffuso anche perché è il più facile da condurre. Conosciuto anche come a/b test, ad esempio consiste nel testare i risultati di una medesima pagina (con lo stesso obiettivo) in cui si cambia solo una componente come può essere, ad esempio, il titolo.

Se si vuole testare una call to action di una pagina web, è necessario realizzare due pagine identiche in cui varia solo la call to action. Dopo aver generato un traffico sufficiente per rendere statisticamente valide i dati ottenuti, si riuscirà a capire quale formula funziona di più. Dopo 100 visite, 50 verso una pagina e 50 verso l’altra, Google Analytics sarà in grado di farci capire quale delle due pagine ha la percentuale di conversione migliore.

Testando tutti gli elementi principali di una pagina in questo modo e valutando i risultati ottenuti attraverso strumenti come Google Analytics si riuscirà a capire quale versione dell’elemento preso in considerazione sarà più efficace.

Argomento precedente

8.2. Cosa testare in un sito web

Argomento successivo

8.4. Google Website Optimizer

Accedi per commentare. Non hai un account? Registrati.