6.6. Carrello della spesa: recupera gli acquisti lasciati a metà

Carrello della spesa

Il processo di acquisto (carrello della spesa) è uno degli aspetti che maggiormente influenzano la decisione di acquistare o meno un prodotto. Per questo motivo assicurati che il sistema di pagamento del prodotto promosso sia semplice e snello.

Un sistema di pagamento efficace è un sistema che deve limitare al massimo difficoltà e distrazioni. Deve essere un procedimento semplice da seguire. Tieni presente che chi fa acquisti su Internet non necessariamente è un informatico esperto. Per questo motivo non ci devone essere elementi grafici o di testo che distraggano o peggio ancora confondano il cliente.

È anche vero però che il sistema di acquisto non può essere troppo semplice. È necessario chiedere al cliente le informazioni di base per poter gestire correttamente la consegna del prodotto.

Di solito le informazioni richieste sono nome e cognome, indirizzo email e indirizzo fisico e un numero di telefono. Alcuni siti invece, chiedono in un unica pagina troppe informazioni, come ragione sociale, secondo indirizzo email o fisico, campi per la fatturazione se differenti da quelli di spedizione e così via.

Più sono numerose le informazioni richieste, più è alta la percentuale di abbandono dell’acquisto. Questo favorisce dunque la percentuali di veder sfumare proprio in prossimità del traguardo un acquisto.

Come poter far diminuire le percentuali di abbandono durante l’acquisto di un prodotto sul sito del produttore?

Un sistema molto semplice, per il quale però è necessario saper programmare, è quello di dividere in due fasi l’avanzamento dell’ordine da compilare online. La prima fase consiste nell’inserire solamente il proprio nome e la propria email, nella seconda fase tutte le altre informazioni necessarie per completare l’acquisto.

In questo modo, il visitatore che abbandona l’acquisto dopo la prima fase, ha comunque lasciato dei dati che possono essere utilizzare per essere ricontattato.

Alcuni studi di settore, hanno dimostrato che questo sistema diviso in due fasi, permette al proprietario del sito di recuperare una percentuale importante degli acquisti abbandonati dopo la prima fase.

Quale è il vantaggio di questo sistema? Semplice, il titolare del sito è in grado di contattare il cliente che non ha completato l’acquisto attraverso il suo indirizzo email. In questo modo sarà possibile comprendere le ragioni dell’abbandono e di recuperare la vendita in un secondo momento.

Accedi per commentare. Non hai un account? Registrati.