3.1. Verificare l’esistenza di un programma di affiliazione

Il percorso fatto fino a qui ti ha permesso di individuare almeno due nicchie di mercato interessanti (2.4. Come individuare una nicchia, 2.5. Come individuare una nicchia) per le quali hai visto che c’è la possibilità di posizionarti con successo in un tempo breve.

Ora però bisogna verificare che ci sia un programma di affiliazione che premi i tuoi sforzi. Un programma cioè che paghi l’affiliato una commissione per ogni vendita che riesce a generare.

Per iniziare possiamo cominciare la nostra indagine facendo riferimento ad Amazon. Infatti Amazon è un popolare shop online dove è possibile acquistare non solo libri e musica ma anche giocattoli, elettronica, prodotti per il giardinaggio ed altro ancora. Amazon inoltre dispone di un programma per affiliati al quale puoi iscriverti per promuovere i loro prodotti e guadagnare una commissione.

Bisogna ricordare però che Amazon gestisce differenti siti in base alle diverse lingue. Uno per gli Stati Uniti, uno per la Francia, l’Italia, la Germania ed altri ancora. Questo significa che l’affiliato deve creare un account per la lingua di suo interesse. È possibile altresì attivare più account per affiliati e gestirli separatamente.

Verificare se Amazon dispone nel suo catalogo di uno dei prodotti individuati sarà un’operazione veramente facile. Basta collegarsi con la home page di Amazon.it e sul campo di ricerca inserire le parole chiave che fanno parte della tua lista. Oppure il nome specifico del prodotto scelto.

Cominciamo per esempio con roomba. Il risultato che otterrete è entusiasmante. Nel momento in cui scriviamo è possibile trovare nel catalogo di amazon addirittura 85 prodotti. Alcuni di questi saranno degli aspirapolvere veri e propri, mentre altri saranno pezzi di ricambio, accessori ecc.

Questo significa che, non solo abbiamo trovato il prodotto giusto, ma abbiamo anche trovato altri prodotti da promuovere (batterie, filtri, spazzole). Questi ci forniranno altre parole chiave da utilizzare per posizionare il nostro sito, aumentando così in modo importante le potenziali vendite e quindi le commissioni che andremo ad incassare.

Accedi per commentare. Non hai un account? Registrati.