3.2. Come trovare altri programmi di affiliazione

Supponiamo che amazon.it non abbia nel proprio catalogo il prodotto che hai individuato. Oppure che le percentuali che Amazon riconosce agli affiliati non siano allettanti. Infatti, la percentuale che Amazon riconosce, è pari al 10% per i prodotti generici, mentre solo il 5% per prodotti informatici. Per i dettagli visita la pagina commissioni.

Nel caso in cui le commissioni non ti soddisfino, come devi procedere? Ci sono diverse strategie da seguire. La prima è la più semplice. E ovviamente inizia da una ricerca che possiamo condurre attraverso Google.

E sarà una ricerca davvero facile. Quello che dobbiamo fare è andare sulla home page di Google ed effettuare questa ricerca: roomba “programma di affiliazione”, oppure alcune sue varianti come roomba affiliazione, roomba affiliati.

Quindi bisogna cercare se il prodotto che si vuole vendere dispone di programmi di affiliazione alternativi. Ad esempio una ricerca che potremmo condurre è: aspirapolvere “Programma di affiliazione” e così via. In questo caso troviamo un altro sito che ci fornisce un programma di affiliazione: Shopmania.it

Ovviamente al tipo di ricerche e alle combinazioni di termini da utilizzare non c’è limite. Purché l’obiettivo rimanga sempre lo stesso, e cioè, quello di trovare dei validi programmi di affiliazione.

Prima di cominciare però, nel caso in cui il vostro target sia il mercato italiano, assicuratevi di esservi collegati con Google.it in quanto è questo il mercato di vostro interesse. Ci potrebbero esser infatti delle situazioni in cui i vostri termini siano inglesi anche se comunemente diffusi nel nostro linguaggio. In questo caso, i risultati ottenuti potresti ricevere dei risultati non pertinenti al vostro target.

Detto questo, il risultato che si ottiene con questa ricerca è quello di individuare dei siti che vendano gli aspirapolvere in questione fornendo anche un programma di affiliazione con percentuali migliori rispetto ad Amazon.

Il nostro risultato è quello di aver trovato alcuni fornitori come Unieuro, Monoclick e Pixmania che sono operatori altrettanto validi ed affidabili come Amazon.it

Accedi per commentare. Non hai un account? Registrati.