Tra i vari servizi che Poste Italiane mette a disposizione dei propri clienti, c'è anche la possibilità di aprire un conto corrente online: si tratta di BancoPosta online. L'apertura e l'attivazione richiedono procedure molto semplici: nel caso in cui si disponga già di un Conto BancoPosta è sufficiente richiedere l'attivazione di BancoPosta online al proprio ufficio postale in maniera gratuita; nel caso in cui, invece, non si sia ancora correntisti, non bisogna fare altro che richiedere, sempre al proprio ufficio postale, l'apertura di un Conto BancoPosta, per poi procedere all'attivazione del servizio online. Inoltre, è bene richiedere la carta Postamat con microchip. Per qualsiasi altra informazione, basta sfruttare la ricerca rapida dei numeri per contattare Poste Italiane, in modo da vedere soddisfatti tutti i propri interrogativi.

Dopo avere chiesto l'attivazione di BancoPosta online bisogna registrarsi al sito www.poste.it, inserendo il codice di attivazione nella sezione del sito dedicata (il codice viene inviato via sms sul numero di cellulare segnalato). Una volta che la registrazione al sito è stata completata, si può già usufruire dei servizi online del sito, e nella sezione MyPoste controllare e gestire lo spazio Bacheca, all'interno della quale vengono spedite le varie comunicazioni che riguardano BancoPosta online.

Trascorso un giorno lavorativo dall'attivazione dell'area riservata alle comunicazioni elettroniche, il cliente può cominciare a usare i diversi servizi informativi correlati a BancoPosta online. Seguendo le istruzioni riportate nella pagina web si possono completare le operazioni dispositive, e si sarà in grado di adoperare il Lettore BancoPosta che Poste Italiane provvederà a inviare.

A quel punto si può usare il servizio come, dove e quando si vuole. Per iniziare, si accede all'area riservata inserendo le proprie credenziali, cioè il nome utente e la password: qui si trovano tutti i servizi a disposizione per il proprio Conto BancoPosta, e cioè la lista dei movimenti, il saldo, i pagamenti, i bonifici, gli investimenti, le ricariche, e così via. Viene proposto un menu di navigazione all'interno del quale è possibile scegliere il servizio che si vuole sfruttare: dopo avere selezionato quello desiderato, inserendo i dati riguardanti l'operazione e compilando il form della pagina web si procede. Per completare l'operazione stessa, non resta altro da fare che autorizzare il pagamento, o con l'App PosteID, o sfruttando il Lettore BancoPosta.

Tutti i servizi informativi sono sempre disponibili, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I bonifici esteri, invece, possono essere eseguiti solo dalle 6 del mattino alle 11 e mezzo di sera. Anche la ricarica Postepay è limitata, dalle 6 del mattino alle 11 di sera, e gli stessi orari valgono per i prestiti online. L'emissione e il rimborso dei buoni fruttiferi postali, poi, possono essere richiesti tra le 8 del mattino e le 9 di sera. Infine, MoneyGram può essere sfruttato dalle 7 e mezza del mattino alle 10 di sera, ricordando che la commissione che viene applicata alle operazioni varia a seconda dell'entità dell'importo che viene trasferito.

Newsletter